Menu
Cerca

Abuso edilizio processo dopo la denuncia del “corvo”

Foto aeree recapitate al municipio di Montalto Dora in una lettera anonima.

Abuso edilizio processo dopo la denuncia del “corvo”
Cronaca Ivrea, 23 Novembre 2017 ore 13:28

Abuso edilizio a processo dopo la denuncia del “corvo”.

Abuso edilizio il processo dopo la denuncia anonima

Per presunto abuso edilizio dopo la denuncia anonima arrivata in municipio una donna di Montalto Dora è finita a processo. Nell’ultima udienza in Tribunale a Ivrea è stata ascoltata in aula la responsabile dell’ufficio tecnico del comune  che assieme alla Regione Piemonte, ha avviato le indagini nel 2014.

La lettera del “corvo” arrivata in municipio

In comune nel marzo di 3 anni fa vennero recapitate alcune fotografie aeree. Nelle immagini venivano evidenziate delle modifiche nella proprietà dell’imputata.   Sul posto intervenirono così gli incaricati dell’ufficio e anche la guardia forestale. La zona   infatti era sottoposta ad un vincolo paesaggistico e definita dal comune come zona agroturistica.

La tesi della difesa e le multe già pagate

Dopo le prime verifiche, il comune riscontrò lavori di edilizia che non erano mai stati segnalati in municipio.  L’avvocato dell’imputata però ha evidenziato come la sua assistita pagò subito le   multe al comune e alla regione Piemonte. L’udienza è stata rinviata mentre il comune di Montalto Dora dovrà calcolare il danno e comunicarlo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli