Menu
Cerca

Acqua bene prezioso una conferenza a Castellamonte

L'iniziativa è stata organizzata dall'assessorato alla cultura di Castellamonte, guidato da Teodoro Medaglia, insieme all'Ort ad Rai.

Acqua bene prezioso una conferenza a Castellamonte
Rivarolo, 28 Novembre 2017 ore 12:44

Acqua bene prezioso, troppo importante per sprecarla. Se ne è parlato nella sala del centro congressi Martinetti.

Acqua bene prezioso

“L’acqua è un bene troppo prezioso per sprecarla”. Si tratta del titolo dell’interessante e seguita conferenza de «I diritti della terra 4», andata in scena nei giorni scorsi in un centro congressi Martinetti.
L’iniziativa è stata organizzata dall’assessorato alla cultura di Castellamonte, guidato da Teodoro Medaglia, insieme all’Ort ad Rai.

Let’s move

Davanti ad un folto pubblico e alla presenza del sindaco della città, Pasquale Mazza, Rainiero Biasibetti ha inaugurato la serata, parlando di riduzione degli sprechi in campo alimentare e non solo, di innovazione e tecnologie più efficienti e della campagna di educazione alimentare «Let’s move» promossa da Michelle Obama. «Visto le problematiche che hanno creato e stanno tuttora creando la mancanza di precipitazioni e i cambiamenti climatici, penso che bisogni incominciare a parlare di acqua. Di questo e del perché sia così importante, per adottare stili di vita congrui sia nel quotidiano che in agricoltura. La vera rivoluzione deve, poi, partire dai consumatori e dalle loro scelte. Con queste possono lanciare segnali importanti all’agro-industria. Per questo è fondamentale dare le giuste informazioni ai consumatori».

Corso di Orticultura

Alla conferenza sono intervenuti anche l’ingegner, Silvano Iraldo, e Andrea Schubert, docente dei dipartimento Scienze Agrarie, Forestali ed Alimentari, dell’Università di Torino e coordinatore del Progetto Europeo Tomres (Attuare sistemi di coltivazione del pomodoro rispettosi dell’ambiente). Durante la serata sono aperte le iscrizioni al corso di orticolutra biologica, che si terrà nel mese di gennaio 2018 nei giorni 11-12 / 18-19/ 25-26 a Castellamonte, sempre al Martinetti.