Cronaca

Addio Di Stasio il papà della Seven

Se n'è andato a 89 anni un grande imprenditore canavesano.

Addio Di Stasio il papà della Seven
Cronaca Ciriè, 08 Dicembre 2017 ore 08:00

Addio Di Stasio: il Canavese perde lo storico patron dell'azienda leinicese.

Addio Di Stasio

La Seven perde il suo fondatore. E' morto ieri all'età di 89 anni Pasquale Di Stasio, uno dei più lungimiranti imprenditori della storia del nostro Canavese.

Dal 1973 un'azienda di famiglia

La sua storia e quella della sua impresa iniziano nel 1973 quando Di Stasio fonda Euroborse, una piccola azienda che in breve tempo cresce fino a diventare la Seven nel 1981. Una persona molto legata alla famiglia, tanto da scegliere il nome 'Seven' proprio perché sette è il numero dei suo figli.

Oggi cinque di quei suoi sette figli sono alla guida dell'azienda di strada Fornacino a Leini. Azienda che nel 2006 ha comprato la sua storica concorrente Invicta mettendo nelle casse Diadora 30milioni di euro e diventando così leader indiscusso della produzione di zaini per la scuola.

Dall'Italia a Hong Kong passando per Spagna e Romania

La storia di Seven parte da Leini e qui rimane ancora oggi, espandendosi oltre i confini italiani ed europei, costruendo stabilimenti in Spagna, Romania e Hong Kong. La sede di strada Fornacino a Leini rimane il quartier generale dell'azienda. 67 mila metri quadri di polo logistico per gestire la distribuzione mondiale dei prodotti.

Il Canavese e l'Italia perde dunque una figura molto importante che ha fatto grande l'economia del territorio e di tutto il nostro Paese portando avanti un'eccellenza e una politica economica di grandi valori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter