Aggredisce con l’acido la compagna ma lei si difende con la stessa arma

A dare l'allarme il figlio della coppia.

Aggredisce con l’acido la compagna ma lei si difende con la stessa arma
Torino, 29 Maggio 2018 ore 17:10

Aggredisce con l’acido la compagna, è successo giovedì scorso a Torino, in via Negarville.

Aggredisce con l’acido la compagna

L’uomo, Jonel Tofan, un romeno di 42 anni ha tentato così di aggredire la compagna di ritorno da una serata passata in giro a bere. La donna si trovava già a letto ma appena ha sentito la porta di ingresso aprirsi si è subito messa in allarme. Ana, questo il nome della donna, ha avuto così la prontezza di riflessi di fermare la mano del compagno e con forza difendersi girando la boccetta proprio sul corpo dell’uomo.

La prognosi

Entrambi hanno fatto ricorso alle cure mediche. Lei, anche se è riuscita a difendersi ha riportato ferite guaribili in 15 giorni, mentre Tofan, che è stato colpito alla spalla, al torace e a un braccio ne avrà per 35 giorni.

Anni di maltrattamenti

Non era la prima volta che la donna subiva maltrattamenti dal compagno violento e spesso ubriaco, ma fino a quel momento non aveva mai cercato di sfregiarla con l’acido. A chiamare i soccorsi è stato il figlio della coppia.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità