Menu
Cerca
Ivrea

Aggredisce i carabinieri con un paio di forbici, era ubriaco al volante

Arrestato  per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. 

Aggredisce i carabinieri con un paio di forbici, era ubriaco al volante
Cronaca Ivrea, 31 Gennaio 2021 ore 11:07

Ubriaco al volante tenta di aggredire i carabinieri con un paio di forbici.

Violenza aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale

I Carabinieri della Compagnia di Ivrea, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale, un cittadino 49enne, residente ad Albiano d’Ivrea, disoccupato, con pregiudizi di polizia. La vicenda è accaduta la scorsa sera, intorno alle ore 21.00, nel centro del Comune Eporediese.

Ubriaco al volante

L’uomo transitando in area Movicentro di Ivrea, effettuando a velocità sostenuta, con la propria vettura, ripetute manovre pericolose, veniva intercettato da un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea e sottoposto a controllo. L’uomo, apparso in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è mostrato da subito poco collaborativo e insofferente all’accertamento.

Aggredisce i carabinieri con un paio di forbici

In un momento di apparente tranquillità, dopo esser sceso dal mezzo per esser sottoposto al controllo etilometrico, ha improvvisamente afferrato un paio di forbici all’interno della vettura tentando di colpire alle spalle un carabiniere che, avvedutosi del gesto e con l’ausilio dell’altro militare, è riuscito a bloccarlo e immobilizzarlo, traendolo in arresto.

Arrestato

Condotto in caserma  e sottoposto all’esame alcolemico è stato trovato con valori di molto superiori a 1,50 G/L, ed è stato pertanto deferito anche per guida sotto l’influenza dell’alcool. La patente gli è sata sequestrata e il mezzo sequestrato.

L’uomo arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato quindi condotto presso il carcere di Ivrea per la convalida del provvedimento restrittivo ed il conseguente giudizio direttissimo.