Strambino

Aggredisce i carabinieri con una picozza, denunciato

I militari erano intervenuti per una lite in famiglia.

Aggredisce i carabinieri con una picozza, denunciato
Ivrea, 12 Agosto 2020 ore 10:37

Aggredisce i carabinieri con una picozza, un 53 enne di Strambino è stato denunciato a piede libero.

Aggredisce i carabinieri con una picozza

Un uomo uomo di 53 anni, già noto alle forze dell’ordine ha aggredito l’altra notte i carabinieri di Azeglio intervenuti a Strambino in frazione Cerone per una lite in famiglia nel corso della quale l’uomo aveva minacciato i parenti.

L’intervento dei militari

A seguito delle minacce i familiari avevano chiamato il 112 ma alla vista dei militari l’uomo aveva dato in escandescenza e li aveva aggrediti con una picozza da montagna e prendendo a calci anche l’auto di servizio.

Denunciato

Due carabinieri sono rimasti lievemente contusi mentre cercavano di calmare e disarmare il 53enne. L’uomo è stato denunciato a piede libero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità