Menu
Cerca

Aggredisce la moglie, la sorella e una vicina con un’ascia

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri.

Aggredisce la moglie, la sorella e una vicina con un’ascia
Cronaca Torino, 15 Ottobre 2018 ore 12:01

Aggredisce la moglie con insulti e minacce, poi tenta di ucciderla insieme alla sorella e a una vicina di casa accorse in aiuto della donna.

Aggredisce la moglie e altre due donne

Insulta e minaccia (è non la prima volta) la moglie e con un’ascia tenta di uccidere sua sorella e la vicina di casa, arrivate in soccorso della donna. Un romeno di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri di Carmagnola per tentato omicidio. È successo ieri sera a Carmagnola.

L’uomo ha anche tentato di colpirla con un’ascia

L’uomo, visibilmente ubriaco, ha aggredito la compagna che, spaventata, ha chiesto aiuto. Sono arrivate la cognata e una vicina di casa. A quel punto l’uomo ha afferrato un’ascia che teneva in un angolo della casa e ha tentato di colpirle. Il romeno ha iniziato a inseguire anche lei, arma in pugno, prima che decidesse di scappare per l’arrivo dei carabinieri.

Catturato dopo inseguimento

Ha tentato di disfarsi dell’ascia buttandola sotto una macchina parcheggiata, ma è stata poi recuperata dai militari. L’uomo è stato catturato dopo un breve inseguimento.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli