Cronaca

Aggressione guardia medica Novara, il medico da vittima si trasforma in colpevole

Il medico incastrato dalle telecamere.

Aggressione guardia medica Novara, il medico da vittima si trasforma in colpevole
Cronaca Torino, 16 Marzo 2018 ore 15:57

Aggressione guardia medica Novara

Aggressione guardia medica Novara

Qualche giorno fa aveva fatto scalpore la storia della guardia medica novarese aggredita durante il servizio di continuità assistenziale.

Gli inquirenti durante le indagini hanno visionate i filmati delle telecamere di videosorveglianza dell'ambulatorio. La scoperta è stata sconcertante: il medico, S.B., non sarebbe stato vittima di un aggressione da parte del paziente, P.A. cittadino dominicano, ma sarebbe stato lui stesso ad aggredire l'uomo.

I fatti

I fatti risalgono allo scorso 10 marzo quando P.A. si era recato nello studio del medico richiedendo un'iniezione intramuscolo, respinta maleducatamente, secondo il racconto stesso del paziente dal dottore.

Nel racconto del dottore invece, poi smentito dalle immagini, P.A. gli avrebbe sferrato un pugno rompendogli gli occhiali al suo rifiuto di somministrargli il medicinale.

Tutta la storia e maggiori dettagli sul sito di NovaraOggi