Lanzo Torinese

Al cimitero ... il morto è a chiamata

“Cerca un tuo caro”: servzio attivato dall'Amministrazione comunale.

Al cimitero ... il morto è a chiamata
Cronaca Lanzo e valli, 11 Luglio 2021 ore 07:34

Al cimitero...  il morto è a chiamata. Attivato dal Comune di  Lanzo Torinese.

Morto a... chiamata

L 'Amministrazione comunale ha attivato in questi giorni un nuovo servizio dedicato alla ricerca dei defunti presenti all'interno del cimitero di via Tesso. "Questo servizio consente la ricerca dei propri cari all'interno dell'anagrafe cimiteriale della Città di Lanzo – spiega l’assessore Fabrizio Vottero – Il Cimitero di Lanzo negli anni ha subito diversi ampliamenti e, attualmente, ha assunto dimensioni tali che per i frequentatori occasionali risulta difficile muoversi fra le numerose tombe e le nuove costruzioni per ritrovare dei defunti. E’ per questo motivo che abbiamo voluto dotare la nostra Città di un servizio nuovo, fruibile da tutti, estremamente semplice e di facile aggiornamento che renda possibile a chiunque voglia recarsi presso la tomba di un amico, conoscente, parente, di poterlo fare senza difficoltà, anche senza aver assistito alla sepoltura".

Anagrafe cimiteriale

I lavori di informatizzazione legati a questo progetto da parte dell’Amministrazione Assalto e della ditta incaricata, la Vertical srl di Chiusa di San Michele, sono partiti all’inizio del 2021: "Abbiamo utilizzato i dati dell’anagrafe cimiteriale e sono stati fatti anche dei rilevamenti sul posto dalla ditta, con l’ausilio di un drone, per la realizzazione di una mappa dettagliata, suddivisa nei vari settori – continua l’assessore Vottero – Ora, se ci si reca in cimitero e non si conosce la posizione di seppellimento di un proprio caro o di un conoscente, è’ sufficiente collegarsi sul sito del Comune, con un tablet o con uno smartphone, o anche con un pc da casa, selezionare la voce “Anagrafica cimiteriale on line” e cliccare il link indicato, o in alternativa, è disponibile il Qr code da inquadrare".

"Cerca un tuo caro"

Si aprirà una pagina che riporta come titolo “cerca un tuo caro” e sotto la possibilità di inserire cognome e nome. Azionando la ricerca, poi, viene fuori tutto un elenco di defunti con il cognome indicato, seppelliti nel cimitero lanzese, ognuno con la data di morte e la posizione in cui si trova sulla mappa. Un sistema tanto semplice ed intuitivo quanto utilissimo. Sicuramente un sistema all’avanguardia nei cimiteri della zona. "Abbiamo scelto di creare una pagina web da legare a questo servizio, perché la troviamo una soluzione più versatile, al giorno d’oggi - conclude l’assessore Fabrizio Vottero, candidato a sindaco alle prossime elezioni Amministrative –Adesso faremo realizzare anche una grossa mappa in formato "A0", plastificata, da mettere all’ingresso del cimitero, con la presenza del QR Code, in modo che ci si possa orientare meglio per trovare il settore desiderato. Voglio ringraziare gli uffici comunali per il grosso lavoro effettuato, senza il quale la ditta non avrebbe potuto eseguire il lavoro come previsto e con il risultato raggiunto".

Segnalare errori

L’Amministrazione comunale prega i cittadini che utilizzeranno il sistema di segnalare eventuali errori od omissioni nei dati riscontrati, in modo da poterli correggere, mandando una mail all’indirizzo segreteria@comune.lanzotorinese.to.it. Inoltre l’Amministrazione ricorda l’orario estivo di apertura del cimitero, dal 1 maggio al 30 settembre, dalle 8.30 alle 18.