Menu
Cerca

Anche San Francesco al Campo vuole spegnere le slot

SAN FRANCESCO AL CAMPO - Contrasto al gioco d'azzardo: le slot dovranno essere spente per sei ore al giorno. Il provvedimento è stato approvato all'unanimità durante  l'ultimo consiglio comunale. Ma manca ancora un orario...

Anche San Francesco al Campo vuole spegnere le slot
27 Dicembre 2016 ore 10:30

SAN FRANCESCO AL CAMPO – Contrasto al gioco d’azzardo: le slot dovranno essere spente per sei ore al giorno. Il provvedimento è stato approvato all’unanimità durante  l’ultimo consiglio comunale. Ma manca ancora un orario…

SAN FRANCESCO AL CAMPO – Contrasto al gioco d’azzardo: le slot dovranno essere spente per sei ore al giorno. Il provvedimento è stato approvato all’unanimità durante  l’ultimo consiglio comunale, su sollecitazione di una mozione presentata dal M5S. Ha spiegato il sindaco Sergio Colombatto: «Non ho ancora emesso un’ordinanza perchè si tratta di una materia complessa e delicata. Ritenevo necessario informarmi e dibattere. Ho raccolto dei dati relativi alle disposizioni prese dai Comuni limitrofi. In linea di massima le città grandi tengono chiuso al mattino mentre nei paesi si tende a spezzettare l’accensione durante la giornata. Gli orari indicati nella proposta presentata, dalle 10 alle 12 e poi dalle 18 alle 23 come apertura e il resto chiuso mi sembrano esagerati. Occorre trovare una mediazione tra gli aspetti sanitari, sociali e giuridici, considerato pure che a San Francesco non ci risultano “malati di gioco”. Proviamo a evitare i ricorsi al Tar, stilando un regolamento e convocando i gestori dei tre bar di via Torino per comprendere il loro pensiero in merito». Ancora da definire, quindi,  gli orari da applicare.