Cronaca
vandalismo

Aprono l'idrante antincendio e svuotano le vasche dell'acquedotto, vandali a Ciconio

Sono in corso le verifiche delle telecamere di videosorveglianza della zona per risalire all'autore (o agli autori) dell'inqualificabile gesto.

Aprono l'idrante antincendio e svuotano le vasche dell'acquedotto, vandali a Ciconio
Cronaca Alto Canavese, 13 Luglio 2021 ore 12:16

Aprono l'idrante antincendio e svuotano le vasche dell'acquedotto, vandali in azione a Ciconio: indagini in corso per individuare il colpevole.

Aprono l'idrante antincendio e svuotano le vasche dell'acquedotto

Idioti in azione a Ciconio. La notte scorsa qualcuno ha pensato bene di azionare l'idrante antincendio in Strada Castegna a Ciconio e andare via, lasciando che le vasche di accumulo dell'acquedotto si svuotassero. Decine di migliaia i litri d'acqua che sono andati sprecati con questa bravata.

L'amarezza del sindaco Ferrarese

E' stato lo stesso sindaco Fabrizio Ferrarese a darne notizia sulla pagina Facebook del Comune, sottolineando la scelleratezza del gesto e annunciando le indagini in corso per risalire al colpevole.

Indagini in corso

Il fatto si sarebbe verificato fra le 2 e le 5 della scorsa notte, solamente intorno alle 6 un cittadino si sarebbe accorto di quello che era successo e avrebbe provveduto a chiudere l'idrante. Intanto sono in corso le verifiche delle telecamere di videosorveglianza della zona per risalire all'autore (o agli autori) dell'inqualificabile gesto.