Arrestati gli autori dell'incendio del club prive "New happy day"

Sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Venaria gli autori dell'incendio doloso che ha distrutto il club prive

Arrestati gli autori dell'incendio del club prive "New happy day"
Cronaca 18 Febbraio 2017 ore 18:33

Sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Venaria gli autori dell'incendio doloso che ha distrutto il club prive

Caselle - Sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Venaria gli autori dell'incendio doloso che ha distrutto il club prive. Si tratta di due uomini di 35 e 40 anni di origine Sinti domiciliati nel campo rom di via Vega a Torino. I due interrogati dai militari nella caserma di Caselle, hanno dichiarato di aver versato all'interno del locale una tanica di benzina e di aver appiccato il fuoco. Per quanto riguarda le motivazioni, si sono giustificati sostenendo di essere stati all'interno del locale due mesi fa e di pagato un conto troppo alto, 600 euro circa.

Alcuni testimoni, sentiti dai militari avevano detto di aver visto due uomini scappare, prima che il club fosse inghiottito dalle fiamme. 

Aggiornamento