Menu
Cerca

Denunciato il “vecchio topo” d’appartamento

Arrestato un "anziano topo" di condominio. Si è intrufolato in un appartamento all'ottavo piano di corso Re Umberto, a Torino, con la scusa di consegnare una lavatrice,

Denunciato il “vecchio topo” d’appartamento
Cronaca 19 Marzo 2017 ore 18:07

Arrestato un “anziano topo” di condominio. Si è intrufolato in un appartamento all’ottavo piano di corso Re Umberto, a Torino, con la scusa di consegnare una lavatrice,

La scusa per farsi aprire la porta d’ingresso del palazzo. “Devo consegnare una lavatrice”. Arrestato un “anziano topo” di condominio. Si è intrufolato in un appartamento all’ottavo piano di corso Re Umberto, a Torino, con la scusa di consegnare una lavatrice, ma è stato sorpreso dal proprietario che dopo avere capito le sue vere intenzioni ha subito chiamato la polizia municipale. L’uomo, un italiano di 72 anni, una volta scoperto ha tentato la fuga, ma è stato bloccato dai vigili urbani nel cuore del quartiere Crocetta e denunciato. Dai primi accertamenti è emerso che l’anziano, un ladruncolo di vecchia data, ha sempre vissuto di espedienti e furti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli