Menu
Cerca

Arrivano i temporali, primo calo termico

Tra mattino e primo pomeriggio temporali in transito su Valle d'Aosta, alto Piemonte e in modo marginale anche sulle pianure piemontesi. Possibili piovaschi in alto Canavese. Entro sera si ristabiliscono cieli per lo più sereni.

Arrivano i temporali, primo calo termico
06 Agosto 2017 ore 02:00

Tra mattino e primo pomeriggio temporali in transito su Valle d’Aosta, alto Piemonte e in modo marginale anche sulle pianure piemontesi. Possibili piovaschi in alto Canavese. Entro sera si ristabiliscono cieli per lo più sereni.

Domenica primi temporali al Nord. Arrivano anche in Canavese i primi segnali di cedimento dell’anticiclone africano. In settimana graduale ritorno ad un’estate più normale a partire dalle regioni settentrionali della nostra penisola. Domenica il bordo settentrionale dell’anticiclone si indebolirà; la coda di una perturbazione porterà così dei temporali al Nord che dalle Alpi si estenderanno anche alla Valpadana specie centro orientale. Non sono da escludersi dei fenomeni anche di forte intensità. Le temperature sulle Regioni settentrionali subiranno un primo lieve calo. Sul resto d’Italia situazione invariata con clima ancora molto caldo e picchi ancora di 40°C seppur meno diffusi rispetto ai giorni precedenti. In particolare, tra mattino e primo pomeriggio temporali in transito su Valle d’Aosta, alto Piemonte e in modo marginale anche sulle pianure piemontesi. Possibili piovaschi in alto Canavese. Entro sera si ristabiliscono cieli per lo più sereni. Temperature in lieve calo, un po’ più avvertito in montagna, con massime comunque intorno o poco sopra i 30 gradi. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti sud occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione a occidentali in quota. Il rapido transito dell’impulso perturbato causerà l’irruzione di aria fredda in quota, determinando inoltre un calo dello zero termico che si porterà dai 4900 m della mattinata di sabato fino a 4000-4100 m domenica pomeriggio. Le temperature massime di oggi sono attese in netta diminuzione di circa 4 °C rispetto a valori di sabato.