Menu
Cerca

Assistenza anziani: raccolta fondi per un’auto

A Borgaro raccolta fondi per un nuovo veicolo al Sea.

Assistenza anziani: raccolta fondi per un’auto
Torino, 26 Ottobre 2018 ore 08:03

Assistenza anziani: raccolta fondi per un’auto. Accade a Borgaro Torinese.

Un’auto per l’assistenza anziani

Martedì 23 ottobre la società Astra di Milano ha presentato il piano di raccolta dei fondi alla popolazione. Durante un incontro in municipio (nella foto). Il  Sea (Servizio Assistenza Anziani) riceverà un Doblò nei primi mesi del 2019. Il veicolo sarà in comodato d’uso gratuito per quattro anni. Ha dichiarato il sindaco Claudio Gambino: “ Invito imprenditori e commercianti a fare un’offerta per una realtà di volontariato molto importante per la città”. Il veicolo andrà ad aggiungersi ad altre sei macchine.  La compagine serve un bacino d’utenza di oltre 30 mila abitanti. Le auto del Sea circolano nei Comuni di Borgaro, Caselle e Mappano.

Da ventuno anni in città

L’obiettivo è dare un aiuto alle persone non automunite che devono recarsi a visite mediche o svolgere la chemioterapia. La realtà aggregativa conta  una sessantina  di volontari tra fondatori, effettivi e nuovi arrivi. Il Sea è attivo da 21 anni in città. Commenta la referente Sea Maria  Mainini: “La nostra attività viene portata avanti gratuitamente e con il cuore. L’idea è che il volontariato sia il motore della solidarietà sociale”.

Targa commemorativa al cimitero

Il Sea la proposto il posizionamento di una targa commemorativa al cimitero. L’argomento sarà illustrato e dibattuto nella commissione consiliare del 6 novembre. L’obiettivo dei proponenti: “ Vogliamo rendere omaggio ai volontari che non ci sono più apponendo la targa al camposanto. Riteniamo che il Sea sia importante per la popolazione”.