Menu
Cerca

Attenti alla truffa del “pane bagnato”

Molte sono le tecniche che i truffatori mettono in atto, specialmente ai danni delle persone anziane. L'ultima segnalazione riguarda la truffa del "pane bagnato" lanciato addosso. 

Attenti alla truffa del “pane bagnato”
Cronaca 06 Agosto 2017 ore 10:15

Molte sono le tecniche che i truffatori mettono in atto, specialmente ai danni delle persone anziane. L’ultima segnalazione riguarda la truffa del “pane bagnato” lanciato addosso. 

Attenti alle truffe. Le ultime segnalazioni di raggiri ai danni di anziani e non solo arrivano dal basso Canavese ma non solo. Episodi spiacevoli e raggiri si sono verificati in particolare a Volpiano e in Comuni limitrofi. Una situazione attentamente monitorata dalle forze dell’ordine locali e dall’Amministrazione comunale, che attraverso il suo bollettino on line, la sua newsletter ufficiale, ha messo in guardia i cittadini sul rischio truffe: “Molte sono le tecniche che i truffatori mettono in atto, specialmente ai danni delle persone anziane. L’ultima segnalazione riguarda la truffa del “pane bagnato” lanciato addosso. Il “pane bagnato” si appiccica ai vestiti. Con la scusa di aiutare a ripulire “i complici”, che si presentano sempre con aspetto curato, educati e gentili, riescono a sfilare il portafogli al malcapitato.  Questa truffa è simile a quella del gelato o del caffè fatto cadere ad arte sul vestito, per avere la scusa di avvicinarvi e di rubare il portafogli.  Se dovete andare in posta a ritirare la pensione oppure dovete fare un prelievo dal bancomat cercate di farvi accompagnare da un familiare o da un amico. Se notiamo un anziano avvicinato da persone con atteggiamento che possa destare sospetto, non esitiamo a chiamare il 112”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli