Menu
Cerca

Atterra con centinaia di pastiglie di Viagra

I farmaci illegali viaggiavano con un cittadino egiziano.

Atterra con centinaia di pastiglie di Viagra
Cronaca Ciriè, 18 Dicembre 2017 ore 10:31

Atterra con il Viagra. Centinaia di pastiglie sequestrate in aeroporto a Caselle.

Atterra con il Viagra

Centinaia di pastiglie di Viagra in arrivo dal Cairo, via Istanbul. La Guardia di Finanza  di Torino nel corso dei controlli presso lo  scalo “Pertini” di Caselle ha rinvenuto, infatti,  tra gli effetti personali di un sessantenne egiziano M.G. A., le sue iniziali,  oltre 400  compresse e capsule. Infatti tutte  prive della prevista documentazione autorizzata.

Commercio  illegale

Alla domanda dei finanzieri della Compagnia di Caselle circa la provenienza e destinazione  dei farmaci illegali, tra i quali centinaia di pastiglie di Viagra,  l’uomo non ha saputo  dare giustificazione.  Plausibile l’ipotesi di un commercio  illegale di medicine. Infatti la piccola farmacia sequestrata  ha un valore  di mercato  di diverse migliaia di euro.

Denunciato e multato

L’egiziano  è stato denunciato per importazione illegale  di medicinali. Rischia l’arresto fino a un anno e una multa di centomila euro.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli