Menu
Cerca

Auto nel fossato: feriti due gemelli di Lanzo

L'auto è finita fuori strada ribaltandosi

Auto nel fossato: feriti due gemelli di Lanzo
Cronaca 03 Novembre 2016 ore 10:00

L’auto è finita fuori strada ribaltandosi

Nole – Se la sono cavata con qualche contusione i due fratelli gemelli Carlo e Luca Cotto 20 anni residenti a Lanzo Torinese, che poco dopo le 23 di martedì sera 25 ottobre, hanno avuto un incidente stradale in via Torino all’altezza del civico 28. I due giovani erano a bordo della loro Ford Fiesta diretti verso Mathi, quando per cause da accertare il veicolo è uscito di strada ribaltandosi e finendo in un fossato. Un incidente stradale che avrebbe potuto trasformarsi in tragendia, perché l’auto ormai senza controllo ha urtando un manufatto in cemento accartocciandosi su se stessa. A salvare la vita ai due ragazzi, è stata la velocità moderata alla quale stavano transitando e i sistemi di sicurezza della vettura di recente immatricolazione.
Per estrarre i due giovani sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Nole che con estrema perizia hanno tagliato le lamiere dell’auto ed estrarre i due feriti che sono stati affidati nelle mani dei sanitari della Croce Verde. I volontari con le loro ambulanze, pochi minuti dopo hanno portato i due ragazzi al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè, con un codice giallo ed un codice verde. I medici  che li hanno visitati e curati, li hanno dimessi poche ore dopo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli