Aveva 18 mila euro non dichiarati: scoperto dalla Finanza

Cittadino nigeriano bloccato dalle Fiamme Gialle all'aeroporto di Caselle

Aveva 18 mila euro non dichiarati: scoperto dalla Finanza
Cronaca 12 Agosto 2016 ore 10:47

Cittadino nigeriano bloccato dalle Fiamme Gialle all'aeroporto di Caselle

Caselle Torinese - I Finanzieri della Tenenza Aeroportuale,  unitamente a funzionari dell’Agenzia delle Dogane, hanno fermato, un cittadino di origini nigeriane in partenza per Lagos (Nigeria) via Amsterdam, nel tentativo di esportare valuta non dichiarata. In un primo momento, il quarantenne ha dichiarato spontaneamente di essere in possesso di valuta per 8 mila euro. Successivamente i finanzieri, insospettiti dal suo atteggiamento hanno approfondito il controllo rinvenendo, occultati fra gli effetti personali posti all’interno del bagaglio a mano, ulteriori 10 mila euro in banconote di piccolo taglio. Le Fiamme Gialle dello scalo torinese hanno proceduto, quindi alla contestazione della violazione valutaria, sanata immediatamente mediante il pagamento di una sanzione ed hanno, inoltre, avviato accertamenti sulla posizione fiscale del soggetto verbalizzato.