Menu
Cerca

Aveva l’auto colma di attrezzature, 21enne fermato

Il giovane, domiciliato in un campo nomadi di Torino Nord, non ha saputo spiegare ai carabinieri di Leini la provenienza del materiale

Aveva l’auto colma di attrezzature, 21enne fermato
Cronaca 09 Agosto 2017 ore 10:40

Il giovane, domiciliato in un campo nomadi di Torino Nord, non ha saputo spiegare ai carabinieri di Leini la provenienza del materiale

I carabinieri di Leinì hanno fermato un ventunenne con l’auto colma di attrezzature di cui non è stato in grado di giustificarne la provenienza. S.N., con domicilio in un campo nomadi nella zona nord di Torino, è quindi stato denunciato per ricettazione. Ora i militi stanno cercando i legittimi proprietari del materiale sequestrato, del controvalore di circa 600 euro, che potrebbe essere stato rubato in un garage, in una carrozzeria o in un’officina meccanica. Il ragazzo in auto aveva: un trapano-avvitatore della Metabo; un generatore Mase Lx 1200S; un generatore Yamaha Et 800; una mola da banco; una serie di chiavi inglesi di varie misure; un tubo aria-compressa con raccordi,  pistola ed aerografo professionale. Chi riconoscesse il materiale può presentarsi presso la caserma leinicese munito di denuncia di furto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli