Menu
Cerca
Robassomero

Avviato Sportello d’Ascolto

L'utenza sarà ricevuta a Grange di Nole, in via Della Chiesa 23.

Avviato Sportello d’Ascolto
Cronaca Ciriè, 03 Luglio 2020 ore 12:23

Avviato Sportello d’Ascolto. Dell’Unità Pastorale 33  a Robassomero.

Sportello d’Ascolto

I locali di Casa Mir sono pronti a ricevere tutte le richieste d’aiuto. L’utenza sarà ricevuta a Grange di Nole, in via Della Chiesa 23. Da un paio d’anni la comunità fa parte della parrocchia “Santa Caterina d’Alessandria”. Per questo motivo le iniziative portate avanti da don Ugo Borla trovano molto spesso spazio in un Comune diverso da Robassomero. L’attività d’accoglienza doveva partire ai primi di marzo. Purtroppo è stata rimandata per l’emergenza Coronavirus durante la quale, già a fine febbraio, la Regione aveva vietato gli assembramenti.

Moderatore Domenico Nardella

Finora le necessità della popolazione erano raccolte negli uffici parrocchiali della Caritas di via don Marchisone. Siccome l’anno scorso a don Ugo è stata affidata la guida di più parrocchie, si è voluta allargare l’esperienza. Tra i curatori c’è Domenico Nardella (nella foto), psicopedagogista e volontario: “Si è voluto creare un ambiente in cui le persone possono rivolgersi per esporre bisogni e difficoltà legati all’ambito personale, familiare, sociale e lavorativo. I professionisti s’occuperanno delle necessità immediate di ogni individuo. Quindi si stabiliranno insieme eventuali percorsi d’orientamento e indirizzo di sostegno”.

Ingresso gratuito tutti i giorni

L’ingresso è gratuito. La struttura è aperta tutti i giorni feriali, dalle 17.30 alle 19.30. Per ulteriori informazioni rivolgersi ai seguenti recapiti: 348.5105596 oppure parrocchias.caterinavm@gmail.com