Menu
Cerca

Avvocato picchiato nel suo studio

CIRIE' - E’ stato aggredito e picchiato a sangue nel suo studio di corso Nazioni Unite. Momenti di terrore per l’avvocato civilista Mauro Rubat Ors, 60 anni,  che ha dovuto fare ricorso alle cure mediche del pronto soccorso di via Battitore per la ferita riportata alla testa. 

Avvocato picchiato nel suo studio
Cronaca 13 Luglio 2017 ore 09:06

CIRIE’ – E’ stato aggredito e picchiato a sangue nel suo studio di corso Nazioni Unite. Momenti di terrore per l’avvocato civilista Mauro Rubat Ors, 60 anni,  che ha dovuto fare ricorso alle cure mediche del pronto soccorso di via Battitore per la ferita riportata alla testa. 

CIRIE’ – E’ stato aggredito e picchiato a sangue nel suo studio di corso Nazioni Unite. Momenti di terrore per l’avvocato civilista Mauro Rubat Ors, 60 anni,  che ha dovuto fare ricorso alle cure mediche del pronto soccorso di via Battitore per la ferita riportata alla testa. L’episodio è accaduto la scorsa settimana quando due individui, con un probabile terzo a fare da palo, si sono recati nello studio  del noto avvocato ciriacese che si trova in un condominio nei pressi  della torre di San Rocco .
I due sarebbero subito passati alle  «vie di fatto». Solo le grida d’aiuto  del professionista,  con tanto di rumori di trambusto, avrebbero fatto accorrere i vicini  tanto da fare desistere gli aggressori che si sono poi allontanati, indisturbati, a bordo di un’auto.
Poi l’accorrere di due pattuglie dei carabinieri della locale Tenenza e dell’ambulanza. Ai militari l’avvocato Rubat, in passato già assessore  comunale  a fine anni’80 nella  allora Dc e storico appartenente ai Lions di zona, non avrebbe saputo fornire elementi utili  all’identificazione degli aggressori. «Parlavano italiano ma non li avevo mai visti prima…» ha dichiarato ai carabinieri comandati dal luogotenente Diego Mannarelli.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli