Bimba sparita dalla Val d'Aosta ritrovata a Caselle

CASELLE TORINESE - I soccorritori la stavano cercando per tutta la Val d'Aosta: alla fine la telefonata  che ha rassicurato tutti è giunta dall'aeroporto Pertini di Caselle: "La piccola sta bene, è qui in aeroporto!".

Bimba sparita dalla Val d'Aosta ritrovata a Caselle
Cronaca 04 Gennaio 2017 ore 09:48

CASELLE TORINESE - I soccorritori la stavano cercando per tutta la Val d'Aosta: alla fine la telefonata  che ha rassicurato tutti è giunta dall'aeroporto Pertini di Caselle: "La piccola sta bene, è qui in aeroporto!".

CASELLE TORINESE - I soccorritori la stavano cercando per tutta la Val d'Aosta: alla fine la telefonata  che ha rassicurato tutti è giunta dall'aeroporto Pertini di Caselle: "La piccola sta bene, è qui in aeroporto!". Dal primo pomeriggio di ieri,  martedì 3 gennaio si erano perse le tracce a La Thuile di una bambina di 10 anni della provincia di Milano, con la famiglia che ha una seconda casa in Valle.  L’allarme era partito intorno alle 14,30, con  l'emergenza della Protezione civile per la ricerca di persona scomparsa: è stata cercata ovunque. In azione  anche i carabinieri, guardia di finanza, vigili del fuoco con le unità cinofile e i volontari. Ma della piccola nessuna traccia. Quando già si iniziava a pensare al peggio ecco  svelato il giallo: era salita  forse per sbaglio, su una delle navette che collega La Thuile all’aeroporto di Caselle . E' stata ritrovata dalla polizia  aeroportuale  in tuta da sci mentre  si aggirava  smarrita all'interno dello scalo Sandro Pertini.