Robassomero

Bolletta rifiuti: in arrivo dal Comune oltre 67 mila euro di aiuti

Il sindaco Mangani: "Intendiamo venire incontro a famiglie e imprese".

Bolletta rifiuti: in arrivo dal Comune oltre 67 mila euro di aiuti
Cronaca Ciriè, 04 Luglio 2021 ore 07:17

Bolletta rifiuti: in arrivo dal comune di Robassomero (nella foto)  oltre 67 mila euro di aiuti.

Bolletta rifiuti

L'importante provvedimento è stato annunciato nel consiglio comunale di venerdì scorso. La seduta si è ancora tenuta in video-conferenza ma, con il perdurare della “zona bianca”, s'intende riprendere “in presenza”. Ha affermato il sindaco Rosalia Mangani: “ Intendiamo venire incontro a famiglie e imprese. Le risorse saranno distribuite sotto forma di rimborso o di riduzione, a seconda dell'anno a cui si riferiscono. L'iniziativa governativa si riferisce al 2020 e al 2021 a causa dell'emergenza sanitaria”.

Sconti per tutti

Quest'anno il piano finanziario ammonta a circa 306.000 euro ed è stato predisposto in base alle nuove indicazioni di Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), ente che regolamenta il settore dei rifiuti. Ci sarà un riduzione del 3% sulle utenze domestiche e dell'1% su quelle non domestiche. Si considera, infatti, il perdurare dell'emergenza epidemiologica. Lo Stato, proprio in conseguenza delle difficoltà che hanno incontrato molte realtà commerciali, ha contribuito a sostenerle. L'esenzione delle utenze domestiche è pari a 6.875 euro, a quali s'aggiungono altri 12.810 euro, relativo al decreto Sostegno. Gli sconti verranno applicati in base delle indicazioni del Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali.

Pronti 26 mila euro per le aziende

Per le attività produttive sono pronte agevolazioni di 26.834 euro. Si riferiscono agli anni 2020 e 2021. I soldi saranno distribuiti considerando i codici AtecoPe attività incontrato difficoltà. Dal primo luglio  il passaggio della raccolta rifiuti "in house"  e verrà portata avanti da Sia. La società che si occupa della discarica di Grosso Canavese.