Cronaca
In Piemonte

Bollettino Covid ci sono oltre 2200 positivi più di ieri

E arriva anche la reazione di Cirio al nuovo Dpcm varato oggi dal Premier Conte.

Bollettino Covid ci sono oltre 2200 positivi più di ieri
Cronaca 25 Ottobre 2020 ore 19:02

Bollettino Covid sono 29.968 i pazienti guariti virologicamente e 1431 quelli guariti clinicamente.

70 guariti in più

Oggi, domenica 25 ottobre 2020, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.968 (+70rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3635 (+2) Alessandria, 1681 (+6) Asti, 936 (+2) Biella, 3030 (+11) Cuneo, 2860 (+18) Novara, 15.120 (+25) Torino, 1428 (+2) Vercelli, 1068 (+4) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 210 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 1431 sono guariti clinicamente.

4259 i decessi: +11

Sono 11 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 2verificatosi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale è ora 4259deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 696 Alessandria, 261 Asti, 221 Biella, 409 Cuneo, 398 Novara, 1869 Torino, 231 Vercelli, 133 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 41 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Contagi in aumento

I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 55.535 (+2287rispetto a ieri) di cui 1028 (45%) sono asintomatici. I 2287 casi sono così ripartiti: per il motivo del tampone 825 screening, 693 contatti di caso, 769 con indagine in corso. Per l’ambito: 193 Rsa/Strutture socio-assistenziali, 360 scolastico, 1734 popolazione generale; 4 sono importati. La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 5708 Alessandria, 2826 Asti, 1830 Biella, 6691 Cuneo, 4758 Novara, 28.963 Torino, 2225 Vercelli, 1605 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 407 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 522casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale tutto questo nel bollettino Covid di quest'oggi.

I ricoverati

Bollettino Covid i ricoverati in terapia intensiva sono 94(+6rispetto a ieri). Quelli, invece, non in terapia intensiva sono 1601(+118rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare risultano ad oggi 18.182, mentre i tamponi diagnostici finora processati sono 944.133(+12.657rispetto a ieri),di cui 511.261risultati negativi.

La reazione di Cirio

Questi dati arrivano nel giorno del nuovo Dpcm di Giuseppe Conte sul quale il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha commentato:

"Il Governo ha approvato il nuovo DPCM. Siamo consapevoli che era necessario un inasprimento delle misure, perché i numeri del contagio purtroppo lo richiedevano. Ma sono molto preoccupato del fatto che le istanze che come Regioni abbiamo difeso in due giorni di confronto, per una apertura fino alle 23 di bar e ristoranti (anche solo su prenotazione), così come quelle di garanzia per palestre e piscine, non siano state accolte. Ora queste categorie non possono essere lasciate sole. Il Governo ha annunciato indennizzi. Bene, purché siano risorse immediate, certe e reali, perché al momento le uniche misure mirate e a fondo perduto che hanno dato un po’ di fiato a queste attività sono quelle che ha erogato la Regione con il Bonus Piemonte. Comunque stiamo studiando ed approfondendo tutte le nuove disposizioni del DPCM per applicarle al meglio".