Borgaro: i teppisti sono tornati a Capodanno

BORGARO TORINESE - A Capodanno tornano, purtroppo, i teppisti. Anche quest'anno la notte  a cavallo tra il 31 dicembre e il 1 gennaio è stata caratterizzata dai  "botti" dei vandali.

Borgaro: i teppisti sono tornati a Capodanno
Cronaca 03 Gennaio 2017 ore 09:05

BORGARO TORINESE - A Capodanno tornano, purtroppo, i teppisti. Anche quest'anno la notte  a cavallo tra il 31 dicembre e il 1 gennaio è stata caratterizzata dai  "botti" dei vandali.

BORGARO TORINESE - A Capodanno tornano, purtroppo, i teppisti. Anche quest'anno la notte  a cavallo tra il 31 dicembre e il 1 gennaio è stata caratterizzata dai  "botti" dei vandali. I "soliti idioti" hanno devastato  i contenitori di rifiuti di  via Berlinguer e la campana della plastica di via San Maurizio, letteralmente fatta a pezzi  grazie ai petardi infilati nel contenitore. Inoltre è stato rotto  il rubinetto della fontanella dei vicini giardinetti di viale Martiri. Preso di mira anche un piccolo presepe di via Canavere, trafugando il "Gesù bambino".