Menu
Cerca

Borgaro: “Metteremo i vigilantes sul bus 69”

BORGARO TORINESE - Torna d'attualità la vicenda del bus 69  che collega da via Italia la periferia Nord di Torino. Nelle ultime settimane ci sono state nuove denunce da parte di genitori borgaresi ai carabinieri.

Borgaro: “Metteremo i vigilantes sul bus 69”
Cronaca 17 Novembre 2016 ore 10:08

BORGARO TORINESE – Torna d’attualità la vicenda del bus 69  che collega da via Italia la periferia Nord di Torino. Nelle ultime settimane ci sono state nuove denunce da parte di genitori borgaresi ai carabinieri.

BORGARO TORINESE – Torna d’attualità la vicenda del bus 69  che collega da via Italia la periferia Nord di Torino. Nelle ultime settimane ci sono state nuove denunce da parte di genitori borgaresi ai carabinieri per sottolineare il fatto che i loro figli vengono presi a schiaffi e insultati dal “solito gruppo” di nomadi  del campo torinese di Strada Aeroporto. Nel consiglio comunale di martedì  sera, 15 novembre, il sindaco Claudio Gambino ha lanciato la sua sfida: “A gennaio 2017 spenderemo i soldi pubblici per il servizio di vigilanza privata che non coprire tutta la giornata. Perciò chiediamo a Gtt, ai vigili urbani di Torino, al questore e al prefetto di farsi carico del problema…”.