Menu
Cerca

Boschi bruciati 15 anni per ricostruirli

Le prospettive annunciate da Coldiretti Torino.

Boschi bruciati 15 anni per ricostruirli
Ciriè, 23 Novembre 2017 ore 08:27

Boschi bruciati 15 anni. Ricostruirli: le prospettive.

Boschi bruciati 15 anni

Ci vorranno almeno 15 anni per la ricostruzione dei boschi bruciati. Infatti questa è l’ipotesi della Coldiretti  Torino. Purtroppo davvero gravi sono stati i danni in tutto il territorio, non solo quello canavesano. Incendi che hanno messo a rischio  non soltanto  la sicurezza dell’area ma l’intero ecosistema locale.

Coldiretti Torino in campo

Ha spiegato il presidente Coldiretti Fabrizio Galliati: “Purtroppo ci vorranno almeno 15 anni per la ricostruzione delle aree andate a fuoco in provincia di Torino. Con seri danni all’ambiente, all’economia al turismo. Questo a causa della siccità, incuria e abbandono dei boschi. Facile preda dei piromani”.

Convegno il 24

Nella giornata di venerdì 24 novembre, inizio alle 9, è stato organizzato un convegno all’istituto ecnico Vittone di Chieri, in via Montessori 4/6. Il tema trattato sarà “Alberi, siepi e filari campestri, sfide e opportunità per il paesaggio e l’agricoltura”. Tra i relatori anche giovanni Rolle, vice direttore di Coldiretti.