Cronaca
tragedia

Cadavere carbonizzato a San Maurizio, la vittima è un 38enne

Luigi Tummino lavorava come tecnico di laboratorio all'Istituto Doria di Ciriè.

Cadavere carbonizzato a San Maurizio, la vittima è un 38enne
Cronaca San Maurizio, 18 Ottobre 2022 ore 09:05

Cadavere carbonizzato a San Maurizio, la vittima è un 38enne, Luigi Tummino originario di Torino ma da pochi giorni trasferitosi a Leini.

Cadavere carbonizzato a San Maurizio

Si chiamava Luigi Tummino l'uomo che ieri ha deciso di farla finita dandosi fuoco all'interno della sua auto, una Nissan Qashqai,  sotto gli alberi di via Ravetto, una traversa di via Gabrielli, nei pressi dell’ecocentro, alla periferia di San Maurizio Canavese.

Un gesto estremo

Luigi Tummino aveva 38 anni e lavorava come tecnico di laboratorio all'istituto Doria di Ciriè, era sposato e aveva un figlio. Da pochi giorni si era trasferito a Leini da Torino.

Indagini in corso

Ieri mattina quando alcuni passanti hanno dato l'allarme, oltre a Vigili del fuoco e Croce Verde sezione Ciriè, sono giunti in via Ravetto anche i carabinieri  della Compagnia di Venaria che stanno indagando su quanto accaduto cerando di ricostruire i fatti e risalire ai motivi che hanno spinto ieri mattina Luigi Tummino a farla finita.

Seguici sui nostri canali