Cronaca
Dopo 12 anni insieme

Campione saluta il gruppo di Protezione civile leinicese

Tocca per ora al vicario Fabrizio Malatrasiche sostituire Antonio nel ruolo di guida

Campione saluta il gruppo di Protezione civile leinicese
Cronaca Leini, 25 Aprile 2020 ore 00:20

Ha deciso di lasciare spazio ai più giovani. Campione saluta il gruppo di Protezione civile leinicese.

Campione saluta il gruppo di Protezione civile leinicese

Dopo dodici anni, di cui dieci trascorsi come capogruppo, Angelo Campione lascia il Gruppo comunale di Protezione Civile. La decisione è stata presa la scorsa settimana. «Cedo il passo ai più giovani – dice il 51enne, padre di un ragazzo diciottenne. E’ giusto che sia così. Ciò che dovevo fare, l’ho fatto. Ora tocca ad altri portare avanti questo gruppo». Campione rimane, comunque, membro del Nucleo provinciale dei sommozzatori di Protezione Civile.

La sua una carriera ricca di impegno e di encomi

Numerosi gli encomi, comunali, provinciali e regionali, ricevuti in questi anni d’impegno e di volontariato sul territorio piemontese e non solo. Campione, infatti, ha partecipato a più missioni: dal terremoto in Abruzzo a quelli in Emilia, in Umbria, alle alluvioni ad Alessandria, Moncalieri, senza dimenticare gli allagamenti avvenuti, nel tempo, sul territorio leinicese. Lascia, però, il suo incarico in momento molto delicato e d’emergenza. «Il lavoro è già stato tutto impostato – afferma -  I ragazzi sanno benissimo cosa devono fare e come operare». Ora Campione, che era entrato nella Protezione Civile dopo aver salvato dall’annegamento un ragazzo e i suoi cani, in area rurale tra Leini e Mappano, tornerà a dedicarsi, a tempo pieno, alla sua attività di artigiano edile e di formatore nell’utilizzo di strumenti meccanici da cantiere. «Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato e sostenuto in questi anni – afferma – e in particolar modo Silvano Riva che è stato il fondatore del Gruppo comunale e a cui sono rimasto legato».

Per ora a sostituirlo sarà Malatrasiche

Al momento il suo posto sarà assunto dal vicario Fabrizio Malatrasiche guiderà una trentina di volontari in forza al sodalizio. Il nuovo capogruppo sarà eletto successivamente. «Ringrazio, a nome mio, dell’amministrazione e della cittadinanza Angelo Campione per l’impegno dedicato al prossimo – dice il sindaco Renato Pittalis. E’ una persona che non si è mai tirata indietro e che ha, nel suo ruolo da volontario, apportato sempre un grande contributo, sacrificando tempo a se stesso e alla propria famiglia. Un servizio alla cittadinanza svolto con grande abnegazione e che gli è valso anche diversi riconoscimenti di prestigio».

Il sindaco: "La scelta deve emergere in seno al sodalizio"

Al momento non ci sono nomi di papabili sostituti. «Anche se la nomina è di competenza del sindaco – afferma il primo cittadino – credo che sia giusto che la scelta del nuovo capogruppo debba emergere da un consenso interno al sodalizio stesso. Ritengo che la persona più adatta sia quella che tutti i componenti riconosceranno come tale e non un responsabile imposto dall’alto. Ma non è ora il momento di effettuare queste valutazioni – conclude il sindaco - che faremo più avanti, anche alla luce delle nuove indicazioni della legge quadro nazionale».