Cronaca

Capretti gettati nella scarpata rinchiusi in un sacco

A dare l'allarme alcuni passanti.

Capretti gettati nella scarpata rinchiusi in un sacco
Cronaca Lanzo e valli, 24 Aprile 2018 ore 09:16

Capretti gettati nella scarpata, è accaduto ieri pomeriggio attorno alle 17 a Vauda Canavese.

Capretti gettati nella scarpataCapretti gettati nella scarpata

Ancora un atto di inciviltà al'indirizzo di due povere bestioline indifese. Fortunatamente però questa volta c'è stato il lieto fine.

Ieri a Vauda Superiore, nei pressi della strada provinciale 21, in via Borelli, ignoti hanno chiuso due capretti appena nati, con ancora il cordone ombelicale attacato, in un sacco di plastica nero e gettati lungo il fondo di una scarpata.

I soccorsi

Soltanto il caso ha voluto che alcune persone che si trovavano a passare di là abbiano avvertito i lamenti delle due bestioline e abbiano immediatamente allertato i soccorsi. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri di stanza a Corio e i vigili del fuoco di Nole che hanno provveduto a raggiungere il sacco dal quale provenivano i lamenti.

Il lieto fine

Capretti gettati nella scarpata

Una volta liberati due cuccioli sono stati consegnati al servizio veterinario per le cure del caso. Le loro condizioni sarebbero fortunatamente buone.

Seguici sui nostri canali