Menu
Cerca

Caritas Cirie’ si prepara all’avvento

I giovani al lavoro sul programma della "Settimana della carità".

Caritas Cirie’ si prepara all’avvento
Ciriè, 03 Dicembre 2017 ore 17:11

Caritas Cirie’. Fervono i preparativi della Caritas zonale di Ciriè, che insieme alla Caritas giovanile sta valutando nuove proposte ed iniziative in vista dell’Avvento, il tempo liturgico di preparazione al Natale.

Caritas Cirie’, preparativi per l’avvento

I giovani si incontreranno nuovamente martedì 5 dicembre presso i saloni di Via San Ciriaco per definire meglio l’iniziativa definita “Settimana della Solidarietà”, da svolgersi in collaborazione con la parrocchia ciriacese e con la Società San Vincenzo De’ Paoli, anch’essa attiva da decenni nella zona per affrontare i disagi correlati alle povertà.

Don Alessio Toniolo

“Iniziamo col ringraziare i generosi fedeli che ci hanno permesso di realizzare il progetto ‘Scaldiamo un territorio’. Abbiamo finora raccolto 1620 euro che saranno utili alle popolazioni del Centro Italia per l’acquisto di pellet e stufe”. Queste le parole del parroco Don Alessio Toniolo.

Intanto le rigide temperature incombono anche nei comuni di Antrodoco, Cascia e Norcia. Proprio lì, a cavallo tra Umbria e Lazio, infatti, i volontari Caritas mantengono i legami con alcune famiglie terremotate. “Utilizzeremo il ricavato per acquistare, con l’aiuto prezioso di altre associazioni, vari elettrodomestici”. Spiega il diacono Carlo Mazzucchelli, che prosegue: “Non possiamo lasciare nell’indifferenza chi non ha i mezzi necessari per affrontare l’inverno”.

Prossimi appuntamenti

Sul versante locale infine, è confermato il pranzo della Caritas giovanile domenica 17 dicembre presso il salone Mensa, via Paolo Braccini. L’evento pilota nelle Valli di Lanzo, interamente gestito da giovani, è giunto ormai alla sua quarta edizione e si accinge, ancora una volta, ad aprire le porte del cuore a cittadini in difficoltà.