Cartellino addio: arrivano le impronte digitali per entrare in ufficio

Giro di vite contro gli assenteisti.

Cartellino addio: arrivano le impronte digitali per entrare in ufficio
Torino, 28 Ottobre 2018 ore 09:15

Cartellino addio: giro di vite contro gli assenteisti nella pubblica amministrazione. Come riportano i colleghi di Novara Oggi, a breve potrebbe arrivare il riconoscimento digitale.

Cartellino addio

Stretta sull’assenteismo e maggiore efficienza per la Pubblica amministrazione: questi gli obiettivi del disegno di legge messo a punto dal ministro Giulia Bongiorno.
Dunque niente più cartellino, che può essere anche “ceduto in prestito”, per poter entrare in ufficio, ma impronte digitali.

Il commento del ministro Bongiorno

Le verifiche saranno fatte “con l’identificazione facciale, con l’impronta digitale o con l’iride. Voglio evitare – ha detto infatti il ministro – che ci siano Comuni in cui la gente non va a lavorare“.