Castellamonte, 22enne picchia la madre e lei lo fa arrestare

La donna ha chiamato i carabinieri al termine dell'ennesima lite con il figlio.

Castellamonte, 22enne picchia la madre e lei lo fa arrestare
Rivarolo, 03 Dicembre 2019 ore 11:32

A Castellamonte un 22enne picchia la madre ripetutamente, lei, stanca delle continue violenze chiama i carabinieri e lo fa arrestare.

22enne picchia la madre

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato un 22enne, residente a Castellamonte, disoccupato, perché ritenuto responsabile di lesioni aggravate e continuate nei confronti della madre.

La denuncia

Era stata proprio la donna, lacerata dalle continue violenze, a richiedere l’ausilio dei Carabinieri, denunciando i maltrattamenti del figlio.
In particolare, la madre, dopo essersi fatta refertare, solo pochi giorni prima, al pronto soccorso dell’Ospedale di Cuorgnè, per le ecchimosi su tutto il corpo provocate dall’ennesima lite con il figlio, è stata nuovamente aggredita in casa dal figlio, in evidente stato di alterazione psico-fisica e costantemente alla ricerca di denaro.

L’intervento dei carabinieri

Nella circostanza, la donna, coperta di lividi alle braccia e ferita a un sopracciglio, ha chiamato il 112 per chiedere l’intervento dei carabinieri.
L’immediato intervento dell’equipaggio del Nucleo Radiomobile di Ivrea ha evitato più gravi conseguenze. Il giovane è stato arrestato e la madre è stata accompagnata all’ospedale per le cura del caso.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei