Cronaca

Cedimento del manto stradale Via Trieste chiusa fino al 14 maggio

La strada è "collassata" durante i lavori per il rifacimento del marciapiede lungo via Trieste, all'altezza della scuola dell'infanzia.

Cedimento del manto stradale Via Trieste chiusa fino al 14 maggio
Cronaca Rivarolo, 09 Maggio 2018 ore 10:08

Cedimento del manto stradale a Volpiano, via Trieste rimarrà chiusa fino al 14 maggio per consentire i lavori di ripristino della strada. Coinvolto un mezzo pesante rimosso con l'autogru dei vigili del fuoco.

Cedimento del manto stradale

Ieri martedì 8 maggio a Volpiano, durante i lavori per il rifacimento del marciapiede lungo via Trieste, si è verificato un cedimento del manto stradale all'altezza della scuola dell'infanzia «Arcobaleno». Una criticità che ha visto il coinvolgimento di un mezzo pesante. Il camion è stato quindi rimosso grazie all'intervento dell'autogru dei vigili del fuoco.

Via Trieste chiusa fino al 14 maggio

Dal Comune ci si è quindi immediatamente messi al lavoro per la messa in sicurezza dell’area coinvolta dal cedimento del manto stradale. Per consentire il ripristino della viabilità è stata infatti disposta la chiusura al traffico veicolare in via Trieste nel tratto compreso tra via Fiume e via Brandizzo.

Sosta in piazza e scuolabus

A causa del cedimento del manto stradale, via Trieste è stata chiusa anche al traffico pedonale tra l'ingresso della scuola primaria «Guglielmo da Volpiano» e via Fiume. Fino a lunedì 14 maggio. Contemporaneamente, per facilitare l'arrivo dei bambini a scuola, viene autorizzata la sosta su tutta la parte rialzata di piazza Madonna delle Grazie. Quindi verrà consentito, appena possibile, il transito dello scuolabus.