Cronaca
Restyling cittadino

Chiaverano: Finanziati i progetti "Ponticelli" e "Rotonda di Via Montalto"

Il sindaco: I tempi sono stretti, considerando anche le restrizioni Covid, ma non possiamo perdere questi finanziamenti e quindi l'impegno principale dei prossimi mesi per il Comune sarà in questa direzione.

Chiaverano: Finanziati i progetti "Ponticelli" e "Rotonda di Via Montalto"
Cronaca Ivrea, 21 Marzo 2021 ore 14:13

Novità importanti in arrivo dal Comune di Chiaverano dove sono stati finanziati i progetti "Ponticelli" e "Rotonda di Via Montalto".

Finanziati a Chiverano i progetti Ponticelli e Rotonda di via Montalto

A seguito dell'alluvione del 2000 erano stati predisposti una serie di progetti per contenere il rischio derivato dal dissesto idreogeologico nel comune di Chiaverano. Alcuni di questi progetti sono stati realizzati, quale nel 2010 la briglia di contenimento posta a monte di Case Serra per i quali il Comune aveva anticipato i fondi per la realizzazione poi rimborsati dalla Regione. "Nonostante siano passati 20 anni, due progetti sono rimasti sospesi in quanto non è mai arrivata al Comune di Chiaverano una conferma scritta della disponibilità della Regione (sia pure con fondi statali) a rimborsare il Comune il quale avrebbe nuovamente anticipato quanto necessario per pagare la realizzazione - commentano dal Comune - I due progetti riguardano: Via Andrate per l'eliminazione dell'intubamento del Rivo della Serra (progetto denominato "Ponticelli"); Via Montalto all'incrocio con la provinciale SP75 (zona Torbiera) per l'innalzamento della strada in modo che costituisca una diga naturale nel caso di forti precipitazioni e la contestuale realizzazione di una rotonda per ridurre i pericoli attualmente presenti in quell'incrocio".

Lunga attesa

"Per anni abbiamo avuto una serie di incontri e contatti con funzionari e amministratori regionali di giunte di vario colore ottenendo sempre assicurazioni, esclusivamente verbali, che le opere sarebbero state finanziate per un ammontare complessivo di 560.000E (250.000E per il progetto di Via Andrate e 310.000E per Via Montalto). Considerato che il Comune avrebbe dovuto anticipare la spesa, quindi con uno sforzo economico molto pesante, ci siamo sempre detti disponibili a farlo purchè la Regione ci assicurasse con una semplice comunicazione scritta la disponibilità a rimborsarci quanto anticipato, così come era avvenuto con le altre opere - specificano dal Comune di Chiaverano in merito ai progetti "Ponticelli" e "Rotonda di via Montalto" - Questa comunicazione regionale non è mai arrivata fino a che nel novembre del 2019, proprio nei giorni dell’ultima alluvione in Piemonte sono stato ricevuto dall’assessore alle Opere Pubbliche, Difesa del suolo, Protezione Civile, Marco Gabusi. In quel'ultimo incontro l'Assessore mi ha comunicato che i fondi per queste due opere non ci sarebbero stati in quanto i pochi fondi regionali erano destinati ad opere di massima urgenza".

Novità in arrivo

"A questo punto, non potendo il Comune impegnarsi in proprio per una cifra così consistente, grazie al Responsabile dell'Ufficio Tecnico Sarà Masse, abbiamo partecipato ad un bando del Governo Conte Bis per i progetti di dissesto idrogeologico - concludono dal Comune - Entrambi i progetti (Ponticelli e rotonda di via Montalto) sono entrati nella graduatoria e, quindi, saremo finanziati per 560.000E, tuttavia con l'obbligo di appaltare i lavori entro 10 mesi. Il valore dei progetti è quello stimato negli anni 2000 e, quindi, ora sarà necessario riprendere i progetti per rivederli e ricalcolare i prezzi che sicuramente sono cambiati,così come saranno da rivedere le autorizzazioni e i pareri necessari. I tempi sono stretti, considerando anche le restrizioni Covid, ma non possiamo perdere questi finanziamenti e quindi l'impegno principale dei prossimi mesi per il Comune di Chiaverano sarà in questa direzione".