Troppi pregiudicati tra i clienti: chiuso un bar a San Giusto Canavese

Lo scorso 23 giugno, a San Giusto Canavese, in un altro bar, i militari dell’Arma avevano scoperto un laboratorio per l’estrazione e la raffinazione della cocaina.

Troppi pregiudicati tra i clienti: chiuso un bar a San Giusto Canavese
Rivarolo, 17 Settembre 2018 ore 10:36

Temporaneamente chiuso un bar a San Giusto Canavese, dove i carabinieri hanno notificato al titolare di un locale di via della Libertà il provvedimento della sospensione della licenza per la durata di 15 giorni.

Chiuso un bar a San Giusto

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno notificato al titolare di un bar sito in via della Libertà un provvedimento di sospensione della licenza. Per 15 giorni. La Questura di Torino ha emesso il provvedimento di stop temporaneo alla licenza. Il provvedimento arriva su segnalazione dei carabinieri di San Giorgio Canavese e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ivrea. Fa seguito a diversi controlli durante i quali i militari hanno proceduto all’identificazione degli avventori. I carabinieri hanno quindi documentato una significativa e frequente presenza di persone pregiudicate e/o pericolose.

Operazione dei militari dell’Arma

Il provvedimento con cui è stato chiuso un bar a San Giusto non è stato l’unico adottato sul nostro territorio di recente. Per lo stesso motivo infatti la settimana scorsa i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno notificato la sospensione della licenza per quindici giorni ad altri tre esercizi commerciali siti in Cuorgnè e Castellamonte. Lo scorso 23 giugno, a San Giusto Canavese, in un altro bar, i militari dell’Arma avevano quindi scoperto un laboratorio per l’estrazione e la raffinazione della cocaina. Nella circostanza i carabinieri hanno arrestato quattro persone per produzione di sostanze stupefacenti.
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità