Cronaca
Il caso

Ciriè carabinieri stanno dando la caccia ad un gruppo di giovani

L'uomo è stato ricoverato in ospedale

Ciriè carabinieri stanno dando la caccia ad un gruppo di giovani
Cronaca Ciriè, 18 Luglio 2021 ore 13:29

Ciriè carabinieri stanno dando la caccia ad un gruppo di giovani.

Ciriè carabinieri

Nei comuni limitrofi e a Ciriè  carabinieri stanno dando la caccia ad un gruppo di giovani che questa notte ha aggredito un uomo. Lo hanno colpito al volto e al corpo  procurandogli la rottura di una mandibola  e di un braccio. L'aggressione è accaduta intorno alle 3  di sabato 17 luglio in corso Nazioni Unite a Ciriè, nei pressi della Torre di San Rocco.

L'aggressione

L'uomo, un autotrasportatore cinquantenne, stava rientrando a casa quando un gruppo di giovani, a bordo di una Panda, di colore chiaro, stava infastidendo delle ragazze  a bordo strada con la musica a tutto volume. L'uomo avrebbe invitato i giovani a smetterla. Violenta la loro reazione che lo hanno colpito con calci e pugni e anche con un cric.

L'uomo ricoverato in ospedale

Il 50enne adesso si trova ricoverato in ospedale a Ciriè. Indagano i  militari della Tenenza Ciriè che avrebbero già visionato i filmati e  individuato gli autori dell'aggressione. Il gruppo dunque ha le ore contate.