Cronaca
controlli della polizia

Ciriè: fruttivendolo senza licenza, multa da 5 mila euro

Svolgeva l'attività commerciale senza autorizzazione

Ciriè: fruttivendolo senza licenza, multa da 5 mila euro
Cronaca Ciriè, 13 Novembre 2022 ore 10:01

Ciriè: fruttivendolo senza licenza, multa da 5 mila euro

Svolgeva l'attività commerciale senza autorizzazione

Fruttivendolo svolge attività commerciale senza autorizzazione in una piazza del centro storico: sanzione da 5.000 euro. Questa è una delle irregolarità individuate dalla Polizia Locale nella giornata di lunedì 7 novembre. L'intervento dei vigili urbani, guidati dal comandante Tiziana Randazzo, ne ha provocato la temporanea chiusura, fino a quando verrà risolta la vicenda e pagato il verbale. Un altro controllo è avvenuto, di recente, in un' attività di ristorazione del centro cittadino nella quale si sono rilevati degli ampliamenti della superficie utilizzata senza aver ottenuto i conseguenti permessi. I gestori, perciò, hanno ricevuto una multa pari a 4.000 euro.

Implementati i controlli su bici e monopattini in zona pedonale

Nell'ultima commissione consiliare si è discusso o dell'intenzione di vietare tassativamente la conduzione, se non a mano, di bici e motorini in via Vittorio Emanuele.
Si era parlato a lungo di segnalazioni ricevute da parte della cittadinanza che invocava maggiore sicurezza. Il comandante Tiziana Randazzo della Polizia Locale, in merito, dichiara: «Nelle ultime settimane abbiamo implementato la vigilanza sotto i portici, sanzionando cinque o sei ragazzi solo nel mese passato. Questi sono stati sorpresi sulle due ruote sotto il porticato di corso Martiri della Libertà, mentre in via Vittorio, lagnanze a parte, non si sono verificati degli atteggiamenti scorretti».

Telecamere per la sicurezza o sanzioni?

Tale è la domanda suscitata, solitamente, dall'installazione di nuovi occhi elettronici sul territorio.
Il comandante Randazzo risponde: «Le telecamere posizionate sono legate più al controllo del territorio che alle sanzioni. Fungono solo da leggi targa per controllare chi entra ed esce nelle vie d'accesso alla città. Installeremo nuovi dispositivi in via San Maurizio sulla strada provinciale 2, in prossimità della rotonda del Bennet».

Seguici sui nostri canali