Ciriè: investito dall'auto muore in ospedale

CIRIE' - Intorno alle 3 di questa  mattina, giovedì  24 novembre Aldo Cella, operaio di 58 anni di Ciriè che, ieri pomeriggio  intorno alle 17 è stato travolto da una macchina in strada Fusiera,  nei pressi del cimitero di Devesi, è deceduto.

Ciriè: investito dall'auto muore in ospedale
Cronaca 24 Novembre 2016 ore 15:59

CIRIE' - Intorno alle 3 di questa  mattina, giovedì  24 novembre Aldo Cella, operaio di 58 anni di Ciriè che, ieri pomeriggio  intorno alle 17 è stato travolto da una macchina in strada Fusiera,  nei pressi del cimitero di Devesi, è deceduto.

CIRIE' - Intorno alle 3 di questa  mattina, giovedì  24 novembre Aldo Cella, operaio di 58 anni di Ciriè che, ieri pomeriggio  intorno alle 17 è stato travolto da una macchina in strada Fusiera,  nei pressi del cimitero di Devesi, è deceduto. L'uomo è morto a causa delle ferite riportate nell'impatto con l'auto, una Skoda, che lo ha scaraventato sull'asfalto mentre stava camminando sul ciglio della strada. Il guidatore della Skoda, V.D., 59 anni,  si è subito fermato per prestare i primi soccorsi. Poi sono giunti anche i medici e gli infermieri del 118 che hanno  trasportato   l'operaio all'ospedale di Ciriè dove è deceduto poche ore dopo  nel reparto di Rianimazione. Per l'esatta dinamica dell'incidente indaga il Radiomobile dei carabinieri di Venaria intervenuto sul posto.