Strade pulite

Ciriè: Rimosse dai civich 8 auto abbandonate, tre erano rubate

Il fenomeno delle macchine abbandonate in città ha sempre rappresentato una “piaga”.

Ciriè: Rimosse dai civich 8 auto abbandonate, tre erano rubate
Ciriè, 26 Luglio 2020 ore 11:05

Rimosse dai civich 8 auto abbandonate, tre sono risultate poi rubate. E’ accaduto tutto a Ciriè.

Rimosse 8 auto abbandonate

Si è concluso martedì 21 luglio, l’intervento della Polizia Locale denominato “Operazione Strade Pulite”. Dichiara il comandante Roberto Macchioni: “Ben otto sono state le auto abbandonate sul territorio. La ditta Sicurezza-Ambiente ha sostato in piazza Castello per caricare i veicoli sulla bisarca. L’operazione sarà completamente gratuita per la pubblica amministrazione e la società si occuperà dell’intero iter, compreso smaltimento e radiazione della targa”.

Operazione strade pulite

Il fenomeno delle macchine abbandonate in città ha sempre rappresentato una “piaga”. Ma negli ultimi mesi, causa il blocco dei veicoli, per il Covid 19 risultava più evidente. Il “lockdown” ha messo in rilievo le singole situazioni. Afferma Macchioni: “Nei giorni del “blocco totale” sono giunte in comando segnalazioni da parte dei cittadini di auto in sosta perenne in vari angoli di Ciriè”. Si è subito provveduto a svolgere una “scrematura”.

Tre auto rubate

Tre automobili sono risultate rubate nel Canavese e restituite ai legittimi proprietari. Le altre sono state censite. Nell’80% dei casi c’è la possibilità di risalire al proprietario, tramite telai e targhe ancora leggibili. Queste persone rischiano una multa da 1.666,67 euro ed eventuale reato penale per inquinamento ambientale, in quanto vengono considerati anche gli oli e le batterie che vengono trattati come rifiuti speciali. Nei giorni del coprifuoco imposto dal Governo Conte i veicoli sono diventati covo per insetti e possibile rifugio per soggetti sbandati. Conclude Macchioni: “Ringrazio i residenti che si sono dimostrati collaborativi, telefonandoci periodicamente. Questa è la dimostrazione che, cooperando, si riescono a ottenere i risultati”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità