Operazione della Polizia

Cocaina nascosta in uno sgabuzzino: 29enne arrestato

Lo straniero viene trovato in possesso di circa 915 euro in contanti ed un portachiavi con sette diverse chiavi.

Cocaina nascosta in uno sgabuzzino: 29enne arrestato
Torino, 22 Agosto 2020 ore 08:12

Cocaina nescosta in uno sgabuzzino. Sequestrati 96 grammi di droga e guai con la giustizia per un 29enne residente a Torino in via Principe Oddone.

Con la cocaina nascosta in uno sgabuzzino

Guai con la giustizia per un 29enne beccato dalla Polizia con la cocaina nascosta in uno sgabuzzino della sua abitazione. Avendo avuto notizia della presunta attività di spaccio di un soggetto residente in uno stabile in corso Principe Oddone, gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia hanno proceduto a controllare l’uomo, cittadino marocchino di 29 anni, e a perquisirne l’alloggio. Lo straniero viene trovato in possesso di circa 915 euro in contanti ed un portachiavi con sette diverse chiavi: solo due di queste però risultavano idonee all’apertura dell’abitazione e delle varie pertinenze.

La chiave giusta

Intuendo che una delle restanti potesse permettere l’accesso in altri locali dello stabile, i poliziotti si dirigono verso uno sgabuzzino situato nella parte inferiore del palazzo. Una volta al suo interno, gli operatori rinvengono in una scatola di cartone tre involucri in cellophane contenenti cocaina, per un peso totale di circa 96 grammi ed un bilancino di precisione. Il ventinovenne è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità