Cronaca
emergenza covid-19

Commerciante riprende il Pronto soccorso di Ciriè: "Ma quale emergenza? E' tutto vuoto" | VIDEO

Il video sarebbe stato girato lo scorso 5 novembre intorno alle 18.

Cronaca Ciriè, 09 Novembre 2020 ore 12:37


Commerciante infuriato contro la chiusura entra e riprende il Pronto soccorso di Ciriè con l'intento di dimostrare che, a suo avviso, non ci sarebbe alcuna emergenza sanitaria.

Commerciante riprende il Pronto soccorso di Cirè

In un video girato il 5 novembre intorno alle 18 davanti all'ospedale di Ciriè il commerciante spiega ad una infermiera davanti al triage che gli chiede cosa debba fare che "Deve andare a controllare internamente e capire quanto è pieno o vuoto il pronto soccorso. Semplicemente per capire perchè domani io son costretto a stare a casa vista quest'emergenza che mi sembra non lecita".

Il video

Il video dura 3.56 minuti e riprende interni ed esterni dell'ospedale di Ciriè alla vigilia del lockdown imposto a partire dallo scorso 6 novembre dal Governo con l'intento di arginare la pandemia. Le immagini sono state pubblicate su Facebook con il messaggio provocatorio "OSPEDALE DI CIRIÈ (TO) LA SITUAZIONE SI PRESENTA DAVVERO DRAMMATICA".

I commenti

In molti hanno commentato gridando "alla bufala", medici e infermieri del nostro territorio indignati per un video che non rappresenta la realtà dei fatti.