Menu
Cerca

Comune di Volpiano ufficio relazioni col pubblico si rifà il look

L'intervento è finalizzato a "fornire nuovi spazi adeguati alle esigenze del pubblico".

Comune di Volpiano ufficio relazioni col pubblico si rifà il look
Rivarolo, 22 Marzo 2018 ore 07:37

Comune di Volpiano, l’ufficio relazioni con il pubblico si rifà il look: approvato dall’Amministrazione De Zuanne il progetto di recupero e ampliamento dell’Urp.

Comune di Volpiano nuovo look

Nuovo look in arrivo per il Comune di Volpiano. L’Amministrazione De Zuanne ha, infatti, approvato “in linea tecnica” il progetto di recupero e ampliamento dell’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp). Prosegue a spron battuto quindi il progetto di restyling dei locali del Municipio predisposto dall’architetto Mauro Borioli. Prossimo passaggio è il parere della Soprintendenza per i beni architettonici del Piemonte.

Ufficio relazioni col pubblico

L’intervento è finalizzato a “fornire nuovi spazi adeguati alle esigenze del pubblico”. Dal Comune di Volpiano puntano dunque a “migliorare l’accessibilità”. Questo in particolare per le persone diversamente abili. E a controllare gli accessi migliorando le “caratteristiche energetiche ed estetiche” delle facciate. Il progetto prevede la realizzazione di un open space. Con un front desk per separare l’area riservata al pubblico da quella destinata all’elaborazione e all’archiviazione dei documenti, su 130 metri quadrati di nuova superficie. Mentre l’investimento previsto è di 290mila euro.

Riorganizzazione degli spazi

Commenta il sindaco, Emanuele De Zuanne: “Stiamo proseguendo nella riorganizzazione fisica degli uffici del Comune di Volpiano. Come indicato nel nostro programma elettorale. Quindi con l’obiettivo di mantenere e possibilmente migliorare i servizi erogati, improntando il rapporto tra i cittadini e l’ente pubblico al reciproco rispetto e alla piena conoscenza delle tematiche affrontate. Purtroppo il contesto non è favorevole per questi interventi, dal punto di vista delle risorse finanziarie e umane. Ma noi intendiamo procedere nonostante le difficoltà”.