Comuni contro l'abbandono degli animali

Alla campagna hanno aderito quelli di Cuorgnè e Rivarolo, dove sono stati affissi e distribuiti i volantini contro l'abbandono degli amici a 4 zampe.

Comuni contro l'abbandono degli animali
Cronaca 16 Agosto 2016 ore 14:00

Alla campagna hanno aderito quelli di Cuorgnè e Rivarolo, dove sono stati affissi e distribuiti i volantini contro l'abbandono degli amici a 4 zampe.

Anche i comuni di Cuorgnè e Rivarolo hanno aderito alla campagna 2016 del Ministero della salute contro l’abbandono di animali domestici che ha per slogan “Noi non ti abbandoniamo.Il tuo posto è sempre accanto a noi” perché gli animali d’affezione sono compagni di vita scelti volontariamente, accolti nelle nostre case ed invitati a far parte delle nostre famiglie. Ma le vacanze estive non possono essere una scusa per disfarsene. È un gesto incivile e l’abbandono in strada degli animali può causare gravissimi incidenti. Purtroppo l’abbandono di cani, specialmente a ridosso dei mesi estivi, è ancora una triste realtà. Solo nel 2015, secondo le associazioni animaliste, sono stati quasi 65 mila gli ingressi nei canili in tutto il territorio nazionale. Un dato che non esaurisce il numero potenziale di animali abbandonati.