Croce Rossa Valli di Lanzo: appello alla cittadinanza

A Viù partirà un corso per la formazione di nuovi volontari del soccorso.

Croce Rossa Valli di Lanzo: appello alla cittadinanza
Lanzo e valli, 22 Luglio 2018 ore 01:53

Croce Rossa Valli di Lanzo: appello alla cittadinanza.

Croce Rossa Valli di Lanzo: appello alla cittadinanza

Il Comitato Valli di Lanzo della Croce Rossa Italiana svolge da sempre un importantissimo servizio sul territorio. In occasione degli ormai prossimi 40 anni della Ssede di Viù, lancia un appello alla popolazione. C'è bisogno infatti di trovare nuovi volontari da inserire nell'organico. Persone che possano dedicare qualche ora del loro tempo alla collettività, in modo da mantenere attivo questo servizio e non rischiare di perderlo.

I volontari sono preziosissimi

Sicuramente il soccorso in emergenza non fa per tutti, ma i volontari sono preziosissimi in molte altre attività, come il trasporto per persone disabili, l'intrattenimento dei bambini, l'assistenza nelle manifestazioni, e così via. Quindi non fatevi scoraggiare ma informatevi su questa opportunità perché, come recita il manifesto, “il bene ha effetto boomerang!”.

A Viù un corso di formazione

Il Comitato Valli di Lanzo si propone di organizzare a Viù un corso di formazione per diventare Volontario Croce Rossa, non solo per il soccorso urgente ma anche per le altre attività. L'invito è rivolto a tutti, dai 14 anni in su, residenti e villeggianti. Appuntamento quindi venerdì 17 agosto dalle ore 14 per un pomeriggio di “porte aperte” presso il Centro di Protezione Civile di frazione Fucine, per conoscere le sedi operative e i Volontari CRI, AIB e Vigili del Fuoco; nella stessa serata, in Piazzetta Cibrario a Viù, saranno presentate a tutti le modalità per entrare a far parte del Gruppo Croce Rossa Italiana.