Cronaca

Cucciolo ritrovato dalla Polizia: diventa mascotte del Commissariato

Otto, come è stato ribattezzato, sarà adottato da un poliziotto.

Cucciolo ritrovato dalla Polizia: diventa mascotte del Commissariato
Cronaca Torino, 20 Luglio 2019 ore 17:00

Cucciolo ritrovato dalla Polizia: diventa mascotte del Commissariato. E' accaduto a Torino.

Cucciolo ritrovato dalla Polizia: diventa mascotte del Commissariato

Splendido gesto da parte degli agenti della Polizia di Stato. Ad inizio settimana, a Torino, una pattuglia del Commissariato Barriera Nizza in servizio di Volante, nel percorrere corso Spezia, si è imbattuta in un cucciolo di un cane che vagava smarrito. I poliziotti, valutato l’alto rischio che la bestiola correva, bloccavano momentaneamente al traffico il corso e mettevano in sicurezza il cagnolino.

E' stato ribattezzato "Otto"

In un secondo tempo lo hanno portato in Commissariato, dove venivano anche raggiunti da una passante che aveva assistito alla scena del suo recupero e che gli ha portato delle crocchette per sfamare la bestiola, che è stata ribattezzata “Otto” (perché ritrovato nei pressi del centro commerciale “8 Gallery”).

Sarà adottato da un poliziotto

Il quattro zampe è stato successivamente affidato alle cure del canile municipale. Con ogni probabilità sarà adottato da un poliziotto, mentre per ora "Otto" è diventato in maniera ufficiale la mascotte del Commissariato Barriera Nizza.