Cronaca

Danneggiati i cartelli del Motoclub Valli del Canavese

Brutta sorpresa per lo storico team con sede a Cuorgnè. Segnaletica divelta e buttata a terra tra Pratiglione e Canischio

Danneggiati i cartelli del Motoclub Valli del Canavese
Cronaca 22 Settembre 2016 ore 10:40

Brutta sorpresa per lo storico team con sede a Cuorgnè. Segnaletica divelta e buttata a terra tra Pratiglione e Canischio

Ennesima dimostrazione di idiozia e ignoranza da parte di qualcuno, che non ha trovato di meglio che danneggiare i cartelli e la segnaletica che il Moto Club Valli del Canavese, sodalizio dedito al trial in tutte le sue forme, aveva posizionato, a proprie spese, lungo alcuni sentieri tra i comuni di Pratiglione e Canischio. La denuncia (fatta anche alle forze dell'ordine) arriva dal direttivo dell'associazione, davvero dispiaciuto per quanto accaduto. "Si cerca in ogni modo di far coesistere sullo stesso suolo differenti scelte di vita e, fino ad oggi, sembrava che le cose potessero filare lisce - dicono dal Valli del Canavese - Probabilmente, a qualcuno questo non basta ed allora ecco che i cartelli con il contrassegno del Moto Club Valli del Canavese divelti e buttati tra l’erba dei prati adiacenti. Il fatto è successo nel comprensorio dei comuni di Pratiglione e Canischio, due dei tanti comuni che hanno “scelto” di ospitarci sul loro territorio e che puntualmente ringraziamo. Portiamo all’attenzione di tutti questi fatti, così come il nostro intento di ricorrere nelle sedi più opportune per verbalizzare l’accaduto".