Danni del maltempo a Chiaverano: la Regione predispone i moduli per la ricognizione

Da riconsegnare in Comune entro e non oltre il 20 gennaio 2020.

Danni del maltempo a Chiaverano: la Regione predispone i moduli per la ricognizione
Ivrea, 26 Dicembre 2019 ore 21:03

Danni del maltempo a Chiaverano: la Regione Piemonte ha predisposto dei moduli per la ricognizione.

Danni del maltempo a Chiaverano

A seguito degli eventi alluvionali di ottobre e di novembre 2019 la Regione Piemonte ha predisposto dei moduli per la ricognizione dei danni causati ai privati e alle attività commerciali.

I moduli devono essere consegnati al Comune entro e non oltre il 20 gennaio 2020 in quanto il Comune deve trasmetterli alla Regione entro il 31 gennaio.

LEGGI ANCHE: Maltempo a Chiaverano, il sindaco Fiorentini ringrazia chi ha aiutato e si toglie qualche sassolino dalla scarpa

I danni

I danni oggetto della ricognizione sono:

  1. Danni al patrimonio edilizio privato;
  2. Danni alle attività economiche e produttive.

Sul sito del Comune di Chiaverano è possibile scaricare i moduli. Clicca QUI per accedere direttamente alla pagina.