Cronaca
SAN MAURIZIO CANAVESE

Defibrillatori a Ceretta e Malanghero. San Maurizio è «Città Cardioprotetta»

Il 15 in piazza Don Carlevero e il 16 in piazza Degli Agricoltori, dedicandolo alla memoria di Gianluca Molia, ex vice presidente dell'Avis sanmauriziese

Defibrillatori a Ceretta e Malanghero. San Maurizio è «Città Cardioprotetta»
Cronaca San Maurizio, 13 Maggio 2021 ore 16:47

Defibrillatori a Ceretta e Malanghero

Defibrillatori a Ceretta e Malanghero

Sarà un fine settimana impegnativo per l’Avis sanmauriziese, quello di sabato 15 e domenica 16 maggio. Sono infatti numerosi gli eventi in programma per il week end che vedranno protagonista l’associazione di donatori sangue sanmauriziese presieduta da Emanuele Appio. Sabato 15, alle 11,30 l’appuntamento sarà a Malanghero presso la piazza Don Luigi Carlevero dove sarà inaugurato il 3° defibrillatore, dono della sezione Avis sanmauriziese. Domenica 16 maggio, dopo la celebrazione della Messa di Trigesima in memoria di Gianluca Molia, ex vice presidente avisino, il direttivo dell’associazione e le autorità si recheranno presso la piazza Degli Agricoltori a frazione Ceretta dove sarà inaugurato il 4° defibrillatore, dono degli amici e parenti di Gianluca e dei soci avisini. Quindi intorno alle 11,30. Due appuntamenti di grande importanza che fanno proseguire di due nuove tappe il progetto «San Maurizio Città Cardioprotetta». I defibrillatori presenti in paese salgono così a quattro: i primi due sono stati sistemati all’esterno del Municipio e in piazza Marconi. Domenica 16 sarà anche una data importante perchè quella delle donazioni. Altra data “straordinaria” è quella del 29 maggio aggiunta dal direttivo visto l’elevato numero di prenotazioni ricevute da parte dei donatori.